Bonus idrico provinciale

Ato Pavia

Bonus idrico provinciale

La Provincia di Pavia, con deliberazione n. 4/2020, ha stabilito per il 2020 e 2021 l’agevolazione tariffaria Bonus Idrico Provinciale a favore di utenti domestici in condizioni di disagio economico, dettandone i criteri generali.

L’istanza per il riconoscimento del bonus (che sarà ulteriore rispetto al bonus sociale idrico eventualmente già usufruito secondo quanto stabilito dalla normativa vigente su base nazionale) dovrà essere presentata presso il proprio Comune di residenza, anche tramite un Centro di Assistenza Fiscale (C.A.F.), e l’agevolazione sarà erogata nell’ultimo trimestre dell’anno da Pavia Acque agli aventi diritto secondo le modalità riportate nel “Regolamento per l’erogazione dell’agevolazione tariffaria bonus idrico provinciale 2020-2021”, in bolletta o tramite assegno (per gli utenti di condomini o utenze plurime).
Condizione per il riconoscimento del bonus è la residenza anagrafica presso l’indirizzo di fornitura dell’utenza del servizio idrico, anche per le utenze condominiali (come meglio specificato nel Regolamento) e possedere per l’anno in corso:

  • ISEE fino a € 8.265 (bonus provinciale pari a € 40, che si somma al bonus ARERA)
  • ISEE tra € 8.266 e 8.500 (bonus provinciale pari a € 90)
  • ISEE tra € 8.500 e 12.500 (bonus provinciale pari a € 75)
  • ISEE fino a € 18.000 e 3 figli a carico (bonus provinciale pari a € 70)

I documenti da allegare all’istanza al Comune sono:

  • copia ultima bolletta del Servizio Idrico
  • attestazione ISEE in corso di validità
  • per i cittadini extracomunitari, copia del permesso/carta di soggiorno almeno annuale in corso di validità o documentazione comprovante l’avvenuta richiesta di rinnovo
  • fotocopia documento di identità in corso di validità del richiedente
  • eventuale delega se la domanda è presentata da persona diversa dal richiedente.

Sono previsti due modelli di istanza, uno per le utenze dirette, l’altro per le utenze indirette cioè condominiali/plurime con un unico contatore.
La domanda deve essere sottoscritta dall’intestatario dell’utenza o da altra persona del nucleo familiare per il quale è stato calcolato l’ISEE, con riferimento unicamente al contratto di fornitura idrica relativa all’abitazione di residenza.
Ogni nucleo familiare può presentare una sola domanda.

Il termine di presentazione della domanda è il 30 settembre 2021.

Si riportano di seguito il Regolamento e la relativa modulistica per presentare al proprio Comune di residenza l’istanza di riconoscimento:

 

I nostri orari

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI

Si informano i gentili utenti che, in riferimento alla Deliberazione dirigenziale n. 63 del 14.11.2013, l'orario di apertura al pubblico è così articolato:

  • Da lunedì a giovedì:
  • 09,00 - 12,30
  • 14,00 - 16,30
  • Venerdì:
  • 09,00 - 12,00

CONTATTI

Centralino protocollo:
Tel: 0382 43981
Fax: 0382 439844
Direzione:
Tel: 0382 439823
Fax: 0382 439845
Segreteria:
Tel: 0382 439820
Fax: 0382 439844
Ufficio tecnico:
Tel: 0382 439833
Fax: 0382 439850
Ufficio finanziario:
Tel: 0382 439836
Fax: 0382 439844
Piazza Petrarca, 4
27100 Pavia (PV)
(+39) 038243981
Telefono Reception
TOP